Regionali. Calabria Resistente e Solidale scalda i motori e prepara un’estate di iniziative: si parte il 5 giugno a Decollatura

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali. Calabria Resistente e Solidale scalda i motori e prepara un’estate di iniziative: si parte il 5 giugno a Decollatura

  31 maggio 2021 15:24

Nei giorni scorsi si è tenuta un’assemblea regionale di Calabria Resistente e Solidale, "assemblea che si spera fortemente sia l’ultima svolta in modalità “da remoto”. E infatti l’allentamento delle restrizioni Covid e la possibilità di intensificare le iniziative pubbliche, tornando a praticare quelle piazze che rappresentano il nostro habitat naturale, sono stati l’argomento principale di discussione".

Calabria Resistente e Solidale, "esperienza nata dall’appello del dicembre scorso lanciato da circa 200 attiviste e attivisti calabresi per la costruzione di una reale alternativa al centrodestra e al centrosinistra, è stata tra i primi soggetti che hanno auspicato e sollecitato la candidatura di Luigi De Magistris, individuando nella sua figura la possibilità di praticare questa tanto agognata rottura di sistema, ed oggi conferma la  convinzione che la strada intrapresa sia veramente quella giusta. Così come vi è la convinzione che il nostro entusiasmo, la nostra passione, quel sogno che coltiviamo di una Calabria differente, libera dal quel sistema di connivenze che le impedisce di immaginare un futuro, possano essere quel quid in più che aiuterà a far vincere la coalizione".

Banner

Calabria Resistente e Solidale "ha però bisogno di stare nelle piazze, tra la gente, in quei territori teatro delle mille battaglie portate avanti in tutti questi anni di resistenza dalle diverse soggettività che la compongono: i monitor dei pc, senz’altro vitali in questo periodo di pandemia, non possono però sostituire la genuinità del confronto diretto e collettivo, dell’incontro di persona".

Banner

Consapevoli che il pericolo Covid non sia ancora passato, mantenendo quindi le dovute attenzioni, Calabria Resistente e Solidale "riparte “dal vivo” con una assemblea regionale che si terrà giorno 5 giugno a Decollatura - nel cuore di quel Reventino caratterizzato da una resistenza significativa contro la devastazione dei nostri territori - per definire un primo calendario di iniziative che ci vedranno presenti nelle piazze calabresi per portare le nostre tematiche: sanità pubblica e di qualità, infrastrutture utili, acqua e servizi locali pubblici, lavoro dignitoso, impegno permanente contro la 'ndrangheta e per promuovere la giustizia sociale, solidarietà verso e con gli ultimi, recupero e rivitalizzazione delle aree interne e delle produzioni agricole sostenibili, riforma radicale della Regione a partire da una nuova legge elettorale atta a garantire il diritto di rappresentanza a tutti i cittadini calabresi. Ma soprattutto saremo in piazza per dare gambe a questa voglia di cambiamento radicale incarnata dalla coalizione guidata da Luigi De Magistris".

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner