Regionali. C'è attesa per l'arrivo di Giorgia Meloni. In settimana anche Salvini, Letta e Conte

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali. C'è attesa per l'arrivo di Giorgia Meloni. In settimana anche Salvini, Letta e Conte

  13 settembre 2021 06:59

C’è attesa nel popolo del centrodestra calabrese per l’arrivo del leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Viene in Calabria per lanciare, dal palco che sarà allestito a Catanzaro in Piazza Prefettura, la campagna elettorale dei candidati del suo partito nelle liste presentate nelle tre Circoscrizioni.

Banner

E ovviamente per incentivare il voto a favore del candidato presidente della coalizione, Roberto Occhiuto che sarà sul palco. 

Banner

Prima del comizio la Meloni, Occhiuto e la coordinatrice regionale Wanda Ferro incontreranno nel "retropalco" i giornalisti.  Parlare ai catanzaresi e a quanti saranno presenti da un palco nella tradizionale piazza di Catanzaro (che ha visto passare tutti i grandi big della politica nazionale quando il comizio era un efficace e appassionante mezzo di comunicazione diretta) è stata una scelta ben precisa del presidente di FdI. Lavoro, sviluppo, infrastrutture saranno i temi principali sui quali la Meloni si soffermerà ribadendo l’impegno del suo Partito a difendere nella prossima legislatura regionale gli interessi dei calabresi con una rigorosa trasparenza e controllo, soprattutto dei Fondi europei, il corretto funzionamento degli organi di governo.

Banner

Sempre nel corso della settimana appena iniziata è previsto il ritorno in Calabria di Matteo Salvini (quasi che i due big nazionali si inseguano passo passo) e sul versante centrosinistra la venuta di Letta e Conte per tentare di presentare la coalizione come un blocco politico ben cementato per accompagnare la candidata Amalia Bruni alla vittoria “con la passione che contraddistingue chi ha a cuore il futuro della Calabria” come “un esercito che ha delle armi potentissime, idee e competenze, professionalità e volti nuovi.” (encos)

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner