Regionali. Gli attivisti del Movimento Cinque Stelle del Versante Jonico Soveratase lanciano Dalila Nesci

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali. Gli attivisti del Movimento Cinque Stelle del Versante Jonico Soveratase lanciano Dalila Nesci
Dalila Nesci

Il gruppo politico invita Luigi de Magistris a partecipare alle Primarie: "Da solo non può andare da nessuna parte"

  24 maggio 2021 22:42

I membri del Gruppo di attivisti del Movimento Cinque Stelle del Versante Jonico Soveratase, hanno dichiarato di sostenere la figura di Dalila Nesci come Federatrice di coalizione e supportare in toto la sua proposta di indire le primarie di coalizione in vista delle prossime elezioni regionali.

Dalila Nesci, sottosegretaria al sud per il M5S, in un intervista rilasciata al Corriere della sera, infatti, ha avanzando la sua candidatura alla Presidenza della Regione Calabria, lanciando apertamente le primarie di coalizione del centrosinistra e invitando l’attuale sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, a partecipare.

Banner

“Appoggiamo pienamente Dalila Nesci, la sua idea di primarie e di organizzazione per quanto riguarda le prossime votazioni regionali. Crediamo nella figura di Dalila Nesci come nostra portavoce. Abbiamo potuto constatare il suo grande amore per la Calabria e le sue ottime capacità”, hanno dichiarato i membri del Gruppo di attivisti del M5S Versante Jonico Soveratese, i quale hanno specificato l’immensa ammirazione che nutrono verso una donna giovane, dinamica e con grande potenzialità".

Banner

Secondo il Gruppo politico di attivisti, infatti, la proposta di istituire delle primarie con liste civiche dove anche altri movimenti e partiti, tra cui il PD, possono partecipare è un grande segno di rispetto e amore verso la propria regione che adesso più che mai necessita di essere presa sul serio.

Banner

“Pensiamo che chiunque abbia a cuore le sorti della Calabria si debba mettere in gioco e dare il proprio contributo”, ha dichiarato il Gruppo di attivisti M5S Versante Jonico, affermando che Luigi De Magistris da solo non può andare da nessuna parte, in quanto, soltanto insieme e uniti è possibile davvero cambiare le sorti di un paese che ha davvero tanto da dare.

Il Gruppo di attivisti del M5S Versante Ionico, infine, invita il movimento stesso a mettersi in gioco ed essere propositivo. “Vogliamo incitare il movimento a credere nelle nostre argomentazioni ed evitare inutili chiacchiericci. E’ arrivato il momento di metterci la faccia”, ha infine dichiarato il M5S Versante Jonico, concludendo che bisogna iniziare a parlare seriamente dei programmi per offrire il miglior servizio possibile alla Calabria a cominciare da come spendere al meglio i soldi del Recovery Fund.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner