Regionali. La Federazione Popolare dei democratici cristiani non concorrerà con 'Noi con l'Italia'

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali.  La Federazione Popolare dei democratici cristiani non concorrerà con 'Noi con l'Italia'

  04 settembre 2021 11:42

"La Federazione Popolare dei democratici cristiani non concorrerà con 'Noi con l'Italia' nelle elezioni regionali in Calabria. Da 'Noi con l'Italia' non vi e' stata la disponibilità a indicare nel simbolo elettorale la presenza della Federazione, malgrado l'accordo raggiunto a Roma il 27 luglio in una riunione presenti anche l'on.Gargani, coordinatore nazionale della Federazione, e l'on.Lupi, presidente di 'Noi con l'Italia'".

E' quanto riferisce un comunicato. "La Federazione popolare dei democratici cristiani, come più volte ribadito nelle riunioni tenutesi a Catanzaro, presenti, fra gli altri, Tassone, Gemelli, Manti, Lamacchia, Petramala e Speziali, coordinatore organizzativo - prosegue la nota - persegue con tenacia il progetto di ricomposizione e ricostruzione di una area dove culture del popolarismo sociale cristiano, laico riformista e liberali contribuiscano a dare senso alla politica, oggi scomparso nel vortice di tanti personalismi senza visione. La Federazione Popolare dei democratici cristiani resta attiva e propositiva sui temi che riguardano la vita della regione e solleciterà utili interlocuzioni sul terreno della politica con 'Noi con l'Italia' e con tanti altri movimenti per superare i tanti frazionismi dagli orizzonti limitati senza futuro. La Federazione valorizzerà, nella campagna elettorale, quei candidati che intendono dare vita ad una fase in cui il rispetto delle istituzioni, il solidarismo, la giustizia, la tutela dell'ambiente, l'etica e i valori umani siano al centro dell'agire e delle scelte".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner