Regionali. "Letta è disperato perché il centrodestra vincerà di 20 punti e pensa a insultare me e la Lega"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali. "Letta è disperato perché il centrodestra vincerà di 20 punti e pensa a insultare me e la Lega"

  19 settembre 2021 21:34

"Letta, disperato per le piazze vuote in Calabria, e sapendo che il Centrodestra vincerà con almeno 20 punti di distacco dal Pd, passa il tempo a insultare me, la Lega e i Calabresi. Noi proponiamo ai cittadini progetti su come riportare la Sanità calabrese in mani calabresi, mettendo fine a commissariamenti sciagurati decisi a Roma. E poi nuove strade, a partire dall'allargamento della 106, e proposte concrete su nuovi porti e ferrovie, lavoro, scuole e sicurezza. Invece, la sinistra preferisce insultare e definisce Spirlì uno "stereotipo": giudizio discriminante che sa di omofobia, altro che Ddl Zan! Proprio per questo ho scelto di chiudere la campagna elettorale nell'ultimo giorno, quello più importante, prima a Catanzaro e poi a Reggio. Letta si rassegni, la sinistra in Calabria starà all'opposizione per anni". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner