Regionali. Occhiuto è il nuovo presidente della Calabria

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali. Occhiuto è il nuovo presidente della Calabria

Gli auguri di Berlusconi: "Orgogliosi di te"

  04 ottobre 2021 20:13

Roberto Occhiuto è il nuovo presidente della Calabria. 

 "Il governo ci aiuti a fare in modo che questa emergenza nazionale che è la Calabria sia guardata con un occhio più propizio. Chiedo per questo all'esecutivo di assisterci e di aiutarci il resto ce lo mettiamo noi in termini di impegno, di voglia, di passione per dimostrare che questa regione merita d essere raccontata diversamente". ha detto Roberto Occhiuto.

Banner

 "Gli elettori calabresi ci hanno consegnato una vittoria anche al di sopra delle nostre aspettative per questo ringrazio tutti quanti hanno dato a noi questi fiducia. Ringrazio il presidente Berlusconi che ha voluto fortemente la mia candidatura assieme ad Antonio Tajani, Licia Ronzulli, i deputati di Forza Italia che con i ministri mi sono stati vicino in queste settimane. Dovrò lasciarli, non sarò il loro capogruppo ma mi dedicherò ad un'attività più esaltante quella di dimostrare al paese che c'è una bella Calabria, una Calabria che possiamo raccontare come una regione straordinaria".  ha detto Roberto Occhiuto a Gizzeria.

Banner

Banner

 "La Calabria ha molti problemi a cominciare dalla 'ndrangheta che ci fa schifo e alla quale non permetteremo di sporcare il governo del centrodestra. Al Governo nazionale chiedo di aiutaci soprattutto per debellare questo cancro che avvolge la nostra terra. Abbiamo tenuto l'asticella altissima anche nella fase di compilazione delle liste mandando gli elenchi alla Commissione antimafia per un vaglio preventivo delle candidature e siamo stati gli unici farlo".  ha aggiunto.

"Ciao Roberto, complimenti vivissimi, siamo tutti orgogliosi di te che hai condotto una campagna seria ma convincente e fatto si che gli elettori della tua regione tornassero a considerare come cosa importante, l'esperienza , la competenza, la serietà. dobbiamo andare avanti sempre secondo quella che è la nostra natura di persone serie, composte, parlando delle soluzioni che si possono dare ai problemi senza fare quelle tirate polemiche che purtroppo nella politica di questa stagioni sentiamo spesso fare a tutti gli altri". Lo ha detto Silvio Berlusconi in una telefonata con il neo presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto.

  "Credo che dobbiamo essere felici di essere tornati in prima posizione in una regione come la Calabria e di potere attraverso di te garantire a questa regione un cambiamento rispetto ai governi del passato. Sicuramente verrò a festeggiare quando mi inviterete". Così Silvio Berlusconi in una telefonata a Roberto Occhiuto e Antonio Tajani. "Gli elettori calabresi ti hanno premiato- ha aggiunto Berlusconi - dando questi voti a te e alla forza che ti esprime e cioè Forza Italia.

"Se con la mia squadra riuscirò a fare in modo che la Calabria venga rappresentata come una regione che non si aspetta non sarò il primo ad averlo fatto, prima di me lo ha fatto Jole Santelli che ha cominciato a governare questa regione dimostrando che la Calabria può avere classe dirigente e può essere raccontata in maniera diversa". Lo ha detto Roberto Occhiuto ricordando la prima presidente donna della Regione Calabria scomparsa poco meno di un anno fa. "A Jole voglio rivolgere un affettuoso - ha aggiunto Occhiuto - ci guarda e sarà contenta del risultato che abbiamo ottenuto".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner