Regionali. Salvini: "Orgoglioso delle liste della Lega. Spirlì in questi mesi ha dimostrato di che pasta siamo fatti"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali. Salvini: "Orgoglioso delle liste della Lega. Spirlì in questi mesi ha dimostrato di che pasta siamo fatti"

  09 settembre 2021 20:58

Nuova tappa calabrese in questa campagna elettorale per Matteo Salvini. Intercettato dai giornalisti, a Feroleto Antico, il leader della Lega ha annunciato che chiuderà in Calabria (il primo ottobre) la campagna elettorale. "I sondaggi dicono che il centrodestra è avanti di venti punti. Noi abbiamo liste di cui vado orgoglioso e se qualche poveretto si attacca alla parentela vuol dire che non ha capito niente. La sinistra è divisa almeno in tre, il centrodestra è unitario. Nino Spirlì ha dimostrato in questi mesi di che pasta siamo fatti. Abbiamo fra i candidati medici, avvocati, imprenditori agricoltori, persone del fare non delle chiacchiere. Tornerò in Calabria a parlare ai calabresi rassegnati. La Lega fa poco promesse e cerca di mantenerle", ha detto Salvini.

Banner

Sui temi della campagna elettorale ha detto: "C'è voglia di lavoro, di sanità ed è priorità della Lega riportarla sotto il controllo dei calabresi perché anni di commissariamento romano non hanno portato niente di buono e infrastrutture. Sul lavoro, garantire il reddito di cittadinanza solo ai pochi che non possono lavorare e andare a scovare tutti i furbetti che lo percepiscono indebitamente".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner