Regione. Prorogati gli 'utilizzi temporanei' al Dipartimento Tutela della Salute (IL DECRETO)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regione. Prorogati gli 'utilizzi temporanei' al Dipartimento Tutela della Salute (IL DECRETO)
Cittadella Regionale
  02 luglio 2021 08:15

Il direttore generale Giacomino Brancati ha firmato il decreto con cui viene prorogato l'utilizzo dei dipendenti di Asp e aziende ospedaliere presso il dipartimento Tutela della Salute. La nuova scadenza è fissata per il 31 dicembre 2021. I dipendenti coinvolti sono 28: 8 dell'Asp di Catanzaro, 4 dell'Asp di Cosenza, 2 dell'Asp di Crotone, 3 dell'Asp di Reggio Calabria, 2 dell'Asp di Vibo Valentia, 5 del Pugliese-Ciaccio, 3 dell'Aou Mater Domini e una dell'Annunziata di Cosenza. Peraltro non tutti sono a tempo pieno, infatti alcuni utilizzi sono stati autorizzati solo per alcuni giorni alla settimana.  

SCARICA QUI IL DECRETO

Banner

Seppure con qualche cambiamento fra i nomi, si tratta dell'ennesimo decreto di proroga degli utilizzi 'temporanei'. Limitatezza temporale ampiamente 'disattesa', visto che ormai alcuni dipendenti sono da parecchi anni (se non decenni) in prestito alla Regione. Sarebbe il caso di prevedere procedure tese ad internalizzare questi lavoratori, quantomeno quelli interessati. Peraltro, in assenza dei dipendenti 'utilizzati' parecchi settori del dipartimento rischierebbero la paralisi. 

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner