Riccio: "Canali raccolta acque meteoriche occlusi, che dice il prof Fiorita?”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Riccio: "Canali raccolta acque meteoriche occlusi, che dice il prof Fiorita?”

  06 gennaio 2023 12:44

 
"Se nelle settimane successive all'alluvione del 3 e 4 dicembre 2022 l'amministrazione comunale si è prodigata a reperire e spendere risorse per la manutenzione di caditoie e canali di raccolta delle acque meteoriche (la cifra impegnata ammonterebbe a diverse centinaia di migliaia di euro) la domanda, semplice e concisa , non può che essere una : è stata ripristinata la funzionalità idraulica dei canali e delle caditoie ? Ovvero, molto piu' semplicemente, sono stati ripuliti e manutentati canali e caditoie soprattutto nelle aree interessata dai recenti fenomeni alluvionali di dicembre ? La risposta è altrettanto semplice e coincisa: NO !!!"
 
E' quanto si legge in una nota del consigliere comunale Eugenio Riccio. "Malgrado infatti le ingenti risorse spese dall'amministrazione comunale, - prosegue -  continuiamo a ricevere molte segnalazione da parte dei cittadini che denunciano interventi parziali e/o del tutto assenti proprio nelle aree interessate dal maltempo del 3 e 4 dicembre".
 
"Ovviamente,  per non lasciare nulla al caso, - evidenzia - abbiamo effettuato un sopralluogo a Giovino, laddove si sono forse registrati i maggiori danni durante l'alluvione di dicembre, ed abbiamo effettivamente verificato che il canale di raccolta delle acque meteoriche, ivi presente, che lambisce via Vigliaroli, in molti punti continua ad essere occluso come puntualmente documentato e segnalato immediatamente al sindaco ed al dirigente comunale competente".
 
"Nell'attentato  la mancata pulizia e manutenzione del canale non abbiamo potuto fare a meno di ascoltare le voci preoccupate dei cittadini residenti che prefigurano scenari apocalittici in caso di nuove precipitazioni atmosferiche tanto da temere per la propria incolumità fisica. Prof Fiorita che facciamo,   li spendiamo bene questi soldi mettendo  in sicurezza fossi e canali  per garantire  l'incolumità e la salute dei cittadini?"
 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner