Riccio, Laudadio e Costa: "Tallini rivendica il ruolo di playmaker nell'elezione di Bosco"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Riccio, Laudadio e Costa: "Tallini rivendica il ruolo di playmaker nell'elezione di Bosco"

  18 agosto 2022 14:19

"È apprezzabile la sincerità con cui Domenico Tallini di 'Noi per l'Italia'  rivendica  il ruolo di playmaker nell'elezione di Bosco a presidente del consiglio comunale. Com'è è stato determinante nelle scelte strategiche del ventennio di Abramo, non c'è dubbio che Tallini  continuerà ad esserlo nell 'era Fiorita che, per condizioni oggettive e soggettive, è permeabile ad ogni operazione inciucesca e truffaldina della volontà popolare". Si legge in una nota congiunta dei consiglieri comunali Eugenio Riccio, Manuel Laudadio e Gianni Costa.

"Un sindaco senza una sua propria maggioranza com'è Fiorita che, parafrasando il mitico Andreotti, deve tirare a campare per non tirare le cuoia, - proseguono -  fa bene ad affidarsi alla sapienza tattica e al pragmatismo maturato in tanti anni di sballottamenti politici dell' ex presidente del consiglio regionale". 

Banner

"La città, in questo travagliatissimo periodo di crisi, potrà dunque contare sul binomio vincente Fiorita - Tallini, che ha insediato Bosco al vertice dell'assise locale e che detterà l'agenda del comune, - concludono -  per affrontare con piglio moderno e innovativo i tanti problemi che attanagliano la nostra amata città" .

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner