Ricerca scientifica al Crisea, Mancuso: "Uno strategico strumento per sviluppare le aziende calabresi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ricerca scientifica al Crisea, Mancuso: "Uno strategico strumento per sviluppare le aziende calabresi"

  16 dicembre 2023 10:57

 “La ricerca scientifica applicata al comparto agroalimentare rappresenta uno strategico strumento per sviluppare le aziende calabresi e renderle più competitive nei mercati nazionale e internazionale”. L’ha detto il presidente del Consiglio regionale Filippo Mancuso, intervenendo alla quinta edizione del workshop promosso dallo spinoff dell’UMG ‘Net4Science’ incentrato su ‘Ricerca scientifica e valorizzazione aziendale’. 

Per Mancuso: “Occorre investire sulla ricerca focalizzata sui prodotti dell’agro-alimentare per aumentarne il contenuto di innovazione che, in questo settore, si traduce in un aumento della qualità degli alimenti e dei loro benefici in termini di benessere. L’obiettivo è azionare un circolo virtuoso tale per cui le aziende calabresi saranno capaci di generare valore aggiunto e quindi avranno le armi per far apprezzare anche fuori dai confini regionali i prodotti calabresi”.

Banner

Nel corso dell’iniziativa che si è tenuta nel CRISEA in località Condoleo di Belcastro (CZ), il presidente del Consiglio regionale ha ricordato: “Giunta e Consiglio regionale, fin dall’inizio della legislatura, con un’azione sinergica stanno promuovendo riforme di sistema e una serie di azioni tese a promuovere sia la ricerca scientifica quanto il sostegno alle Pmi calabresi. L’Assemblea legislativa, nella precedente legge regionale di bilancio, ha stanziato un importante contributo per implementare le attività del centro di ricerca. A fronte di misure concrete, l’ambizione è che i risultati siano sempre più efficaci”.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner