Ricognizione dei progetti, Talerico: "Gli enti territoriali non perderanno alcuna risorsa"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ricognizione dei progetti, Talerico: "Gli enti territoriali non perderanno alcuna risorsa"

  21 luglio 2023 18:47

"La Regione Calabria ha inteso effettuare una ricognizione per intercettare l’eventuale presenza di progetti di natura infrastrutturale, di titolarita` degli Enti Locali Territoriali, dotati di progettazione esecutiva approvata, con l’obiettivo di acquisire il potenziale fabbisogno delle comunita` locali nei diversi ambiti di competenza.
Qualche consigliere di opposizione aveva lanciato sulla stampa il rischio perdita fondi da parte dei Comuni per presunti errori procedurali commessi dalla Regione. 
Niente di tutto ciò. 
Diversamente per come era stato detto, verranno ammessi tutti i progetti dei singoli Comuni approvati anche nello stesso giorno della pubblicazione dell’atto di ricognizione, purchè rispondano a tutti i requisiti richiesti, tra cui per l'appunto progetti esecutivi, immediatamente cantierabili, dotati dell’atto amministrativo, in attesa della sola copertura finanziaria e, che la cui chiusura finanziaria dell’intervento (ivi incluso il rilascio del certificato di regolare esecuzione) avvenga entro il 10 dicembre 2023.
Nonostante i tempi ristretti si procederà ad una istruttoria impegnativa sugli oltre 600 progetti verranno ritenuti ricevibili nel pieno rispetto delle condizioni indicate".

Lo afferma in una nota il consigliere regionale Antonello Talerico.  

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner