Rientrato il focolaio nel carcere di Catanzaro: positivi 5 detenuti e 3 agenti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Rientrato il focolaio nel carcere di Catanzaro: positivi 5 detenuti e 3 agenti
Carcere di Siano, Catanzaro
  28 aprile 2021 11:23

Il focolaio nel carcere di Catanzaro si affievolisce. Ad oggi si contano "solo" 8 contagi: 5 detenuti e 3 agenti.

Nel giro di un mese, quindi, l'allarme è rientrato grazie anche al tempestivo uso dei protocolli anticovid attivati immediatamente al suo interno, voluti dalla direttrice Angela Paravati. Le vaccinazioni stanno continuando ad essere somministrate ai detenuti, per quanto riguarda gli agenti riprenderanno a breve. 

Banner

Sembra però che ci sia uno stallo per quanto riguarda le 6-7 unità di agenti che appartengono alla categoria "fragili" con determinate patologie, che attendono da marzo indicazioni su come avverrà per loro la somministrazione del vaccino: quale vaccino sarà destinato loro e se verrà somministrato in ospedale o all'interno dell'istituto.

Banner

Una nota di merito, dunque, per la Casa circondariale "Ugo Caridi" di Catanzaro che era partita da più di 90 contagi e, nel giro di un mese, è riuscita a far rientrare l'emergenza. (cl.fisc.)

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner