Rifiuta di esibire i documenti e inveisce contro i carabinieri, arrestato 48enne lametino

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Rifiuta di esibire i documenti e inveisce contro i carabinieri, arrestato 48enne lametino

  20 marzo 2021 12:01

Nel pomeriggio del 19 marzo a Maida (CZ), in località Comuni condomini, i Carabinieri hanno tratto in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale un quarantottenne lametino.

Mentre i militari svolgevano consueti controlli dell'utenza nella vasta area commerciale limitrofa alla Strada Statale 280, ed in particolare tra le gallerie del Centro Commerciale "Due mari", l’uomo si è avvicinato loro ingiuriandoli e minacciandoli, espressamente contrariato dall’attività di pattuglia in corso; fermato, rifiutava di esibire i documenti di riconoscimento richiestigli ed invitato alla calma, accompagnato all'esterno, si dimenava per divincolarsi usando violenza.

Banner

Veniva così portato in caserma e ristretto in camera di sicurezza, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria lametina.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner