Riunione Circolo Pd Lido, critiche a Irto e Giampà: discussione ampia sui problemi del quartiere

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Riunione Circolo Pd Lido, critiche a Irto e Giampà: discussione ampia sui problemi del quartiere
Pd Catanzaro
  23 giugno 2024 11:44

Riunione del Circolo Pd “Giovanni Puccio” di Catanzaro Lido per affrontare a tutto campo problematiche politiche e del quartiere marinaro. Ha presenziato anche il capogruppo in consiglio comunale, Fabio Celia.

In fase di apertura dell'assemblea i presenti hanno riportato alcune problematiche segnalate dai cittadini del quartiere.

Banner

Tra queste quelle più rilevanti hanno riguardato il problema dalla mancanza d'acqua e lo stato di fatto sull'installazione del serbatoio idrico promesso dal sindaco circa un anno fa, la presenza di blatte sul lungomare con la richiesta di chiarimenti sul programma di disinfestazione e la necessità di migliorare il diserbo e la pulizia delle strade nella fase di avvio della stagione estiva.

Banner

“In particolare si legge in una nota stampa- molto approfondita anche la discussione sulla necessità di celebrare, nel più breve tempo possibile, i congressi di circolo e cittadino più volte rinviati.” Si è discusso anche sul voto delle europee.”

Banner

Su tale questione, che secondo i presenti ha anche influito negativamente sul risultato elettorale delle europee e della candidata catanzarese Jasmine Cristallo, non sono mancate critiche all'operato, o meglio ancora al 'non operato' del segretario regionale Nicola Irto e a quello di federazione Domenico Giampà.

Nella nota stampa è  detto che “se non si riflette sul come l'abbiamo affrontata questa campagna elettorale, senza la necessaria passione e mobilitazione che questo delicato momento storico richiederebbe non capiremmo fino in fondo come proseguire.”

Al fine di garantire continuità, linearità e collegialità dell'azione politica, gli iscritti hanno provveduto ad eleggere un coordinamento composto dai compagni Giovanni Vitale, Giuseppe Migali e Claudio Chiaravalloti che, affiancati dalla Commissione per il congresso, avranno il compito di guidare temporaneamente il circolo in questa delicata fase intermedia, passando per l'assemblea cittadina del partito prevista per il 4 luglio, e fino alla celebrazione dei tanto attesi congressi.

Nella discussione è stato rimarcato che “aver lasciato per troppo tempo la Città senza organismi eletti non ha fatto altro che indebolire il Partito Democratico sempre più incapace di influire sulle dinamiche cittadine.

Riguardo a quest'ultime l'annuncio dell'ennesimo rimpasto di giunta ha indotto il circolo a fare una riflessione sugli equilibri in consiglio comunale e sul nodo delle alleanze politiche. Alleanze che non devono sacrificare l'identità politica dell'amministrazione o ridursi a un mero conteggio numerico con partiti o 'personaggi' responsabili di politiche penalizzanti per la nostra Città e l'intera Calabria, su tutte l'autonomia differenziata.

Bandiera politica ed elettorale della Lega, anche nella nostra Regione con il Presidente del consiglio regionale Filippo Mancuso, e sventolata dal centro destra tutto.

Fin troppo facile adesso improvvisare poco credibili pentimenti o, peggio ancora, provare a intestarsi vergognosamente improbabili "battaglie".

La vita politica è innanzitutto linearità e coerenza, non sacrificabili per una manciata di voti o una carica.”

La nota del Circolo di Lido ribadisce che “la presenza del Partito Democratico rappresenta un argine a ciò, al centro destra, e non può essere in nessun modo strumentalizzata o usata a piacimento come 'paravento' politico.

Per questo motivo il circolo ritiene necessario sciogliere con limpidezza alcuni nodi politici nei rapporti con il Sindaco, iniziando con la richiesta formale sulla rappresentanza del Partito Democratico all'interno della giunta comunale (il numero di assessori in quota PD è sempre stato oggetto di poca chiarezza) e sui suoi rapporti, visibili o meno, con esponenti ed ex esponenti della destra cittadina.”

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner