Roccella Jonica. Sbarcati cento migranti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Roccella Jonica. Sbarcati cento migranti

  25 aprile 2021 15:11

Un centinaio di migranti sono stati soccorsi al largo della Calabria dalle motovedette della Guardia Costiera che hanno monitorato e poi scortato l'imbarcazione che, rimasta senza motore, rischiava di capovolgersi a causa delle pessime condizioni meteo, con mare forza 6/7 e venti fino a 40 nodi. Il peschereccio, con a bordo anche diversi minori, è stato localizzato in area di ricerca e soccorso italiana nella mattinata di sabato: il Centro Nazionale Operativo della Guardia Costiera ha assunto immediatamente il coordinamento delle operazioni di soccorso inviando 3 motovedette da Crotone,

Siracusa e Rocella Ionica e un aereo da Catania. Dopo aver individuato i mercantili più vicini al barcone, la centrale ha anche chiesto alla motonave 'Amelie Borchard" di dirigersi verso il peschereccio. Attorno a mezzogiorno è stato stabilito il contatto con l'imbarcazione carica di migranti che da quel momento è stata scortata per tutto il giorno e anche durante la notte, dal mercantile che la proteggeva dalle onde, e dalle motovedette, che l'hanno trainata nel momento in cui il motore si è spento.

Banner

L'imbarcazione è arrivata attorno alle 13 nel porto di Rocella Jonica e tutte le persone a bordo sono sbarcate in sicurezza.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner