Rogo Catanzaro, il racconto dei testimoni del quartiere Pistoia

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Rogo Catanzaro, il racconto dei testimoni del quartiere Pistoia
La porta dell'appartamento distrutto
  22 ottobre 2022 14:15

Chi piange, chi non ci crede, chi si guarda intorno nella ricerca di una risposta.

Il quartiere Pistoia questa mattina si risveglia con le sole parole di rabbia, paura e sgomento. La morte dei tre componenti della famiglia Corasoniti è una ferita ancora aperta, brucia e la si legge in faccia di chi questa notte in via Caduti 16 marzo 1978 c’era. Il sesto piano del palazzo sembra ancora più vicino e le finestre ancora scoppiano a distanza di qualche ora. Nel cortile arrivano giornalisti e curiosi, conoscenti e forze dell’ordine. A terra, in una scatola, anche la carcassa di alcuni animali morti nell’incendio. 

Banner

Banner

Alcuni si lasciano intervistare e raccontano meglio di qualsiasi immagine quanto è accaduto, come fanno i vicini di casa. Altri preferiscono il silenzio. È troppo forte l’emozione e il ricordo verso i protagonisti di una vicenda che resterà incastonata nella memoria di tutta la città. 

Banner

Le indagini faranno luce sulla dinamica dell’incendio. Ma niente farà ritornare indietro le lancette a ieri sera. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner