Rogo mortale Catanzaro, solidarietà alla città dagli stadi di tutta Italia (FOTO)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Rogo mortale Catanzaro, solidarietà alla città dagli stadi di tutta Italia (FOTO)
Striscione in Curva Fiesole di Firenze

Da Firenze a Barletta fino Francavilla, striscioni e manifestazioni di vicinanza dalle tifoserie di ogni angolo del Paese

  24 ottobre 2022 19:31

di FILIPPO COPPOLETTA

Un'onda di solidarietà ha investito la città di Catanzaro a seguito della tragedia avvenuta nella notte tra venerdì e sabato. Una notte che è diventata una ferita incancellabile per una popolazione che, nel rogo divampato presso un appartamento del quartiere Pistoia della città, ha perso tre giovanissime vite, tre fratelli che non hanno trovato salvezza dal rogo. Saverio (22 anni), Aldo (16) e Mattia (12) tre vite spezzate ed una famiglia distrutta che vede ancora ricoverati mamma Rita e papà Vitaliano e i loro due figli. 

Banner

Insieme alle istituzioni, anche il mondo sportivo si è unito in un abbraccio corale alla famiglia Corasoniti. Nella gara di sabato al Ceravolo tra i giallorossi e la Juve Stabia, un momento di raccoglimento è stato osservato prima del fischio d'inizio. La rumorosa Curva Ovest si è limitata ad applaudire le Aquile. Niente bandiere o striscioni: solamente uno, grande, volto a raccogliere un unico grido: "Le fiamme non hanno lasciato scampo, questa curva si chiude in un lungo pianto. Ciao Saverio, Aldo e Mattia!". L'Us. Catanzaro scende in campo con il lutto al braccio e, al termine della gara, la vittoria la dedica proprio ai tre giovani scomparsi. 

Banner

Lo striscione dell'Us Catanzaro

Banner

Nel corso del primo tempo, sempre al Ceravolo, un lungo applauso si leva da ogni settore per accogliere il gesto di sportività degli avversari di Castellammare, che rispettando il dolore della città, espongono un solo striscione: "Vicino alla vittime di Catanzaro".

 

Solidarietà e vicinanza è arrivata in questo fine settimana dagli stadi di tutta Italia. Non poteva certo mancare l'affetto della tifoseria viola che, nella gara di sabato contro l'Inter, ha esposto due striscioni (vedi sopra e sotto). 

Vicinanza anche da un'altra tifoseria gemellata con i giallorossi, quella di Barletta che nella gara di domenica in casa contro la Nocerina, ha esposto in curva un grande striscione.

Solidarietà è giunta anche in un comunicato della Curva Sud del Crotone e altri striscioni sono stati segnalati in altri stadi, come nella competizione di Serie D tra Fasano e Gravina di domenica, con lo striscione degli "Allentati Fasano":

Ancora vicinanza alla comunità dalla Curva Sud di Castrovillari nella partita casalinga contro l'Aversa:

"Uniti nel dolore della città di Catanzaro" è il testo apparso invece su uno striscione esposto dalla Curva Sud del Francavilla che affrontava sabato in casa l'Avellino:



Foto: Facebook “Not Occasional Fans”

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner