Sacal, firmato l'accordo per l'assunzione di 50 lavoratori stagionali

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sacal, firmato l'accordo per l'assunzione di 50 lavoratori stagionali

Lo comunica il segretario della Filt-Cgil Calabria, Nino Costantino

  23 marzo 2022 13:24

E’ stato sottoscritto, nella sede di Confindustria, a Catanzaro, un accordo fra tutte le organizzazioni sindacali regionali e Sacal GH, in vista della stagione estiva, per l’immissione in servizio dal prossimo 1 aprile di 25 lavoratori stagionali operai e 25 lavoratori stagionali impiegati part-time al 75% (50 in totale), con ulteriori nuovi ingressi di stagionali dal prossimo mese di giugno.

Lo comunica il segretario della Filt-Cgil Calabria, Nino Costantino.     "Non si è fatto - dice - nulla di straordinario. Infatti, i lavoratori stagionali sono indispensabili sempre per garantire capacità operativa e sicurezza allo scalo di Lamezia e al contempo sono indispensabili per garantire il rispetto del Contratto nazionale di Lavoro, per esempio, in tema del diritto alle ferie dei lavoratori a tempo indeterminato che in questi anni hanno dovuto sostenere turni di lavoro faticosi e senza possibilità di avere garantito l’essenziale diritto al riposo previsto non solo dal contratto ma anche dalle leggi. E, infatti, - aggiunge - aver recuperato nell’accordo anche solo dieci giorni di ferie comprensivi dei riposi è la dimostrazione  di quanto giuste erano le nostre richieste su elementari diritti e di quanto necessario fosse il ricorso al lavoro degli stagionali".  

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner