Saccomanno (Lega): “Sospendere le bollette pazze”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Saccomanno (Lega): “Sospendere le bollette pazze”

  10 ottobre 2022 08:14

“La situazione economica della nazione è messa veramente male. A breve si rischia il default di famiglie ed imprese che non potranno andare avanti per il caro bollette e per la impossibilità di farvi fronte. Con conseguente licenziamento di lavoratori e chiusure attività”.

Lo scrive il commissario della Lega Calabria, Giacomo Francesco Saccomanno.

Banner

“Il Governo Draghi sul punto ha fatto pochissimo e, quindi, è indispensabile intervenire immediatamente non appena ci sarà quello nuovo. I tempi sono strettissimi e, quindi, bisogna avere le idee molto chiare. La prima cosa da fare è, certamente, sospendere, per almeno un anno, il pagamento delle bollette per come accaduto nel periodo covid”.

Banner

”La seconda cosa è ristrutturare il comparto energia eliminando le storture ed i disastri causati dai vecchi Governi della sinistra (riapertura immediata pozzi, creazione di almeno due rigassificatori, intensificazione delle iniziative per energia sostenibili, inserimento del nucleare, ecc.). La terza è, sicuramente, l’eliminazione della esistente speculazione che ha portato il prezzo del gas alle stelle. Interventi che non possono rinviarsi e che devono essere sostenuti da tutti coloro che hanno a cuore le sorti dell’Italia”.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner