Safe, dopo la riapertura dei termini sono 1.136 le nuove imprese che hanno presentato richiesta di sostegno

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Safe, dopo la riapertura dei termini sono 1.136 le nuove imprese che hanno presentato richiesta di sostegno
Rosario Varì
  26 ottobre 2023 14:52

Sono 1.136 le nuove imprese che, a seguito della riapertura dei termini di presentazione delle domande, disposta con decreto n. 13928 del 02/10/2023, hanno presentato richiesta di sostegno contro il caro energia a valere sull’avviso Safe (Supporting affordable energy), esprimendo un fabbisogno di ulteriori 9,8 milioni euro.

Complessivamente le imprese calabresi che hanno partecipato all’iniziativa sono 3.550 per una richiesta pari a 59,1 milioni di euro a fronte della dotazione di 60 milioni prevista dal Por 2014-2020.

Banner

“Si tratta di un ottimo risultato – sottolinea l’assessore Varì – che testimonia l’efficacia dell’avviso e anche della scelta regionale di riaprire i termini dell’avviso al fine di allargare la platea dei beneficiari anche alle realtà che non erano riuscite a partecipare alla prima finestra del bando. Al successo dell’iniziativa ha contribuito altresì l’impegno che l’amministrazione ha profuso nella comunicazione e nella diffusione della misura, nonché la collaborazione degli ordini professionali e delle associazioni di categoria coinvolte”.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner