Saman Abbas, Vono (Iv): "Ora strumenti adeguati per garantire protezione sin da prima della denuncia"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Saman Abbas, Vono (Iv): "Ora strumenti adeguati per garantire protezione sin da prima della denuncia"
Silvia Vono, senatrice di Italia Viva
  08 giugno 2021 14:29

"Sulla terribile vicenda di Saman Abbas bisogna avere il coraggio di affermare che non siamo di fronte solo ad un efferatissimo caso di presunto omicidio ma soprattutto di un chiarissimo caso di violenza di genere. Come Commissione sul femminicidio stiamo lavorando per affrontare le varie sfaccettature dei casi della violenza sulle donne che coinvolgono aspetti diversi. Abbiamo fatto molti passi in avanti ma la vera tutela è stata possibile solo da qualche anno e col codice rosso si è sbloccato qualcosa. Bisogna lavorare sulla protezione fin dalla prima denuncia perché Saman è rimasta sola malgrado fosse stata accolta in un centro ma poi non ha avuto la necessaria tutela. Ora occorre uno sforzo in più per investire maggiori risorse per assicurare strumenti adeguati per garantire una a protezione effettiva alle vittime".

Lo afferma Silvia Vono, senatrice di Italia Viva e componente della Commissione parlamentare contro il femminicidio e la violenza di genere.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner