San Ferdinando. Giovanni Antonio Di Lorenzo, ex vice sindaco, aderisce alla Lega

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images San Ferdinando. Giovanni Antonio Di Lorenzo, ex vice sindaco, aderisce alla Lega

  15 luglio 2021 10:28

Continua l’incessante lavoro di radicazione della Lega sul territorio calabrese. 

Importante acquisizione presso il Comune di San Ferdinando: l’ex vice sindaco Giovanni Antonio Di Lorenzo ha aderito al progetto innovativo del partito ed, in particolare, alla battaglia sulla concreta legalità della politica regionale. Il curriculum dell’ex vice sindaco è colmo di azioni radicate per il pieno rispetto della legge essendo stato, tra l’altro, uno storico appartenente all’Arma dei Carabinieri, che ha partecipato ad importanti azioni di repressione nella Piana di Gioia Tauro. Conclusa la sua attività nelle Forze dell’Ordine ha deciso di attivarsi nella politica per cercare di portare avanti i suoi principi e le regole del corretto vivere nel rispetto della legge.

Banner

Il Referente provinciale, Franco Recupero, e il Commissario regionale della Lega, Giacomo Saccomanno, accogliendolo nella grande squadra che si sta formando, hanno dichiarato di sentirsi molto soddisfatti di tale adesione specialmente per lo spessore morale ed etico di Giovanni Antonio Di Lorenzo, la cui storia è scritta nella sua vita trasparente e, certamente, indelebile. Un grande acquisto che dimostra di come il lavoro portato avanti dalla Lega nei territori sta cominciando a concretizzare una palese crescita con adesioni importanti e di consistenza. Al nuovo entrato, pertanto, tutti gli auguri più sinceri per un lavoro proficuo e ulteriore baluardo invalicabile nella battaglia contro la ‘ndrangheta e il malaffare.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner