Sanità, 171,5 milioni per le varianti dei 'nuovi' ospedali di Vibo e Gioia Tauro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sanità, 171,5 milioni per le varianti dei 'nuovi' ospedali di Vibo e Gioia Tauro
Cittadella Regionale
  05 aprile 2024 20:11

Approvato lo stanziamento per le varianti ai progetti dei nuovi ospedali di Vibo Valentia e della Piana di Gioia Tauro. Occhiuto ha firmato un decreto con cui si 'appostano' circa 171,5 milioni di euro derivanti dai fondi ex articolo 20 della legge sull'edilizia sanitaria. 

Nel dettaglio si tratta di 30 milioni per Vibo (progetto esecutivo) e 141,5 per Gioia Tauro (progetto definitivo).

Banner

Per entrambi, le varianti, riguardano l'aumento dei costi delle materie prime ma non solo. Per quello di Vibo erano "emerse rilevanti problematiche di carattere geologico e geotecnico dell’area di sedime del Nuovo Ospedale, risultanti dall’analisi dei risultati di una prima fase di
indagini effettuate, cui hanno fatto seguito ulteriori indagini geognostiche di dettaglio, che hanno portato a concludere che nessuna delle due faglie ipotizzate, né alcuna altra diversamente orientata, è visibile all’interno delle trincee paleosismologiche aperte nell’area e che pertanto l'area investigata non è direttamente interessata dall'emergenza in superficie delle faglie; peraltro, la situazione geologica suddetta ha reso necessario apportare varianti significative sull’edificio ospedaliero, determinandone lo spostamento dalla posizione prevista nel progetto preliminare, la rotazione, la riduzione dello sviluppo planimetrico e la realizzazione di un ulteriore livello". 

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner