Sanità, l’appello degli Oss idonei a Cosenza a Marco Polimeni: "Ci aiuti a far scorrere le graduatorie"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sanità, l’appello degli Oss idonei a Cosenza a Marco Polimeni: "Ci aiuti a far scorrere le graduatorie"
Foto di archivio
  02 giugno 2022 12:37

"Noi oss della graduatoria oss di Cosenza vorremmo far sapere al presidente del consiglio comunale di Catanzaro Marco Polimeni, che promuove gli idonei della graduatoria oss Pugliese per sopperire alla grave carenza di questa figura deficitaria (operatore socio sanitario), non solo a Catanzaro ma in tutta la regione, che per ricoprire questa figura si può tranquillamente attingere dalle due graduatorie attive nella nostra regione": Così in una lettera di appello firmata dagli operatori socio-sanitari della graduatoria di Cosenza.

"Cosenza ha una graduatoria di oltre 600 oss – prosegue – che ancora aspettano una chiamata da parte delle aziende sanitarie calabresi, così come anche Vibo, che oramai conta veramente pochi elementi ancora da sistemare".

Banner

"Le aziende sanitarie calabresi ogni giorno promuovono nuovi bandi come se non ci fosse un domani, come spesso  accade prima delle elezioni si promettono posti a tempo determinato, questo è un gioco sbagliato che crea solo precariato, che il più delle volte porta a fare guerre tra poveri, sì, perché se da una parte chi ha lavorato per alcuni mesi a tempo determinato tenta il tutto per tutto per farsi stabilizzare, con l’aiuto dei sindacati, - conclude - dall’altra parte ci sono gli idonei che hanno studiato e superato tre prove concorsuali, e ci teniamo a ricordare che per entrare nella pubblica amministrazione ci si entra solo tramite concorso, ovvero vincita o idoneità".

Banner

 
 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner