Sanità. “Malattia da reflusso": in modalità webinar il confronto a più voci tra specialisti promosso da Sige e Siaf

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sanità. “Malattia da reflusso": in modalità webinar il confronto a più voci tra specialisti promosso da Sige e Siaf

  17 aprile 2021 14:21

Si è svolto in modalità webinar il meeting “Malattia da Reflusso: dall’ambulatorio di medicina generale alla gestione plurispecialistica” organizzato dai Professori Ludovico Abenavoli e Giuseppe Chiarella, nella loro qualità di Presidenti delle sezioni calabresi rispettivamente della Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia (SIGE) e Società Italiana di Audiologia e Foniatria (SIAF).

La malattia da reflusso gastro-esofageo (MRGE) è una patologie molto diffusa nella pratica clinica, la cui gestione è affidata tanto ai medici di medicina generale quanto agli specialisti. Questa malattia può manifestarsi con sintomi comuni quali il bruciore e il rigurgito acido, ma anche con altre manifestazioni quali tosse, dolore toracico, asma, otite, laringiti, faringiti, apnee e altro.

Banner

Prestigiosi e di alto livello medico e scientifico sono state le relazioni sull’argomento. Il meeting è stato introdotto dai saluti di Vincenzo Antonio Ciconte Presidente dell’Ordine dei Medici della Provincia di Catanzaro e Vincenzo De Filippo Presidente Federfarma Calabria. Sulla piattaforma web si sono succeduti i Proff. Francesco Luzza, Angela Sciacqua, Licia Pensabene, Tiziana Larussa, Luca Gallelli ed i Dott. Rosario Colace, Pasquale Viola, Corrado Pelaia, Francesca Fiozzo e Giovanni Ruotolo.

Banner

L’evento supportato dalla Symphosia Meeting & Congress in qualità di provider, è proseguito poi con una tavola rotonda condotta dalla giornalista Rossella Galati, in cui specialisti di varie branche hanno affrontato l’argomento del reflusso sotto vari aspetti. Sono intervenuti i Proff. Patrizia Doldo, Nicola Lombardo, Luca Steardo ed i Dott. Maria Imeneo, Stefano Rodinó, Giacinto Nanci e Giuditta Lombardo. Il webinar ha fatto registrare la presenza di circa 500 partecipanti.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner