Sanità. Occhiuto: "I dirigenti del dipartimento arriveranno dalle aziende sanitarie"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sanità. Occhiuto: "I dirigenti del dipartimento arriveranno dalle aziende sanitarie"
Cittadella Regionale

Il presidente di Regione e commissario della sanità ha annunciato una norma consegnata al ministro per la Pubblica Amministrazione. "S'interverrà sul sistema di emergenza urgenza. Non è possibile morire in strada aspettando un'ambulanza che è senza medici"

  05 novembre 2021 11:37

Oltre alla norma sul reclutamento dei 25 esperti, il presidente Roberto Occhiuto (a margine del Comitato di Sorveglianza Por) ha annunciato anche l'intenzione di presentare una norma per assumere dirigenti delle aziende sanitarie al posto dei dirigenti di settore del dipartimento regionale Tutela della Salute. 

Il primo intervento annunciato è quello sul sistema dell'emergenza urgenza: "Non è possibile morire per strada perché le ambulanze arrivano senza medici. Va riorganizzato - ha aggiunto Occhiuto-. Poi ci sono altri elementi strutturali. Abbiamo un dipartimento della Salute che va meglio organizzato. Anche qui i dirigenti di settore spesso sono presi da altri dipartimenti (dall'Agricoltura, dall'Industria). Ho preparato una norma che ho consegnato al ministro della Pubblica Amministrazione per consentirmi di utilizzare le esperienze migliori che ci sono nelle aziende sanitarie. Se in un'azienda sanitaria c'è un dirigente che si occupa da anni di medicina generale perché non utilizzarlo nel dipartimento".

Banner

"Oggi non lo si può fare perché sarebbe considerato un esterno. Lavorerò - ha concluso- alla riorganizzazione del dipartimento altrimenti le aziende sanitarie sono come tante monadi senza alcun coordinamento". 

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner