Sanità. Si rinnova la convenzione tra il S. Anna di Crotone e l'Istituto nazionale tedesco di studio delle patologie neurologiche

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sanità. Si rinnova la convenzione tra il S. Anna di Crotone e l'Istituto nazionale tedesco di studio delle patologie neurologiche

Venerdì 5 novembre, alle ore 12.00, presso la sede di Poggio Pudano dell'Istituto S. Anna di Crotone, si terrà la conferenza stampa in cui verranno illustrati i dettagli del rinnovo

  04 novembre 2021 11:19

Venerdì 5 novembre, alle ore 12.00, presso la sede di Poggio Pudano dell'Istituto S. Anna di Crotone, si terrà la conferenza stampa in cui verranno illustrati i dettagli del rinnovo della convenzione tra lo stesso Istituto ed il DZNE (Deutsche zentrum für neurodegenerative erkrankungen), Istituto nazionale tedesco di studio delle patologie neurologiche.

La convenzione riguarda il progetto di ricerca, già in itinere, dedicato a pazienti con esiti di ictus; ha l'obiettivo di comprendere se l'evoluzione del recupero possa essere influenzata da componenti genetiche. I risultati della ricerca potrebbero permettere lo sviluppo di nuovi trattamenti riabilitativi personalizzati, con la possibilità di ridurre la disabilità dopo l'ictus.

Banner

Per l'occasione saranno presenti il professor Pierluigi Nicotera, presidente e direttore scientifico del DZNE nominato dal Governo tedesco; la dottoressa Sabine Helling-Moegen, direttore amministrativo; il professor Joachim Schultze, responsabile DZNE del progetto di ricerca avviato in collaborazione con l'Istituto S. Anna di Crotone.

Banner

Per l'Istituto S. Anna – Centro di riferimento regionale per le gravi cerebrolesioni – è un attestato di rinnovata stima che arriva da parte di uno dei più importanti istituti mondiali di ricerca in questo ambito scientifico, e che premia la pluriennale attività di ricerca focalizzata su vari ambiti della neuroriabilitazione. Una prestigiosa collaborazione evidenzia quanto anche la Calabria possa avere un ruolo in uno scenario internazionale di ricerca scientifica e clinica finalizzata all'assistenza sanitaria.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner