Scuola, proclamato uno sciopero per il 30 maggio

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Scuola, proclamato uno sciopero per il 30 maggio
Foto d'archivio

Da parte dei sindacati Flc Cgil, Fed. Cisl Fsur, Fed Uil scuola rua, Snals Confsal, Gilda Unams per il personale docente, Ata ed educativo

  23 maggio 2022 11:17

Il 30 maggio è proclamato lo sciopero da parte dei sindacati Flc Cgil, Fed. Cisl Fsur, Fed Uil scuola rua, Snals Confsal, Gilda Unams per il personale docente, Ata ed educativo. Le motivazioni verranno presentate dai vertici dei Sindacati durante una conferenza stampa che si terrà il 28 maggio a Lamezia Terme

Ecco i punti che i sindacati in Calabria portano all’attenzione del governo: 

  • stralciare dal decreto del Governo tutte le disposizioni che invadono il campo della contrattazione. Regolare la formazione e gli aspetti economici e normativi che riguardano il rapporto di lavoro attraverso il contratto, non per legge.
  • rivalutare nel nuovo contratto le retribuzioni di tutti i profili professionali. Incrementare le risorse stanziate in Legge di Bilancio.
  • dare stabilità al lavoro e rafforzare gli organici invece di tagliarli con un sistema di reclutamento che assicuri la copertura dei posti vacanti e preveda opportunità di stabilizzazione per il personale precario
  • riconoscere la professionalità e valorizzare i lavoratori della scuola.
  • mettere in sicurezza le scuole
  • colmare squilibri e divari territoriali
  • ridurre il numero di alunni per classe Lamezia T.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner