Scuole devastate a Catanzaro, incontro della Prefettura per la videosorveglianza ma il Comune l'ha già richiesta

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Scuole devastate a Catanzaro, incontro della Prefettura per la videosorveglianza ma il Comune l'ha già richiesta
Prefettura di Catanzaro
  12 gennaio 2022 15:59

Scuole devastata a Catanzaro, urge "un sistema di difesa passiva idoneo a scongiurare il reiterarsi di simili deplorevoli eventi". Questo quanto emerso dalla riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica che si è tenuta in mattinata, in videoconferenza, e alla quale hanno partecipato, oltre ai vertici delle forze dell’ordine provinciali, anche i rappresentanti del Comune di Catanzaro e dell’Ufficio Scolastico Regionale.

LEGGI ANCHE QUI. Scuole distrutte a Catanzaro, Abramo dispone l’installazione della videosorveglianza alla 'Patari' e all''Aldisio'

Banner

Nel corso dell’incontro sono stati esaminati recenti episodi di vandalismo che hanno interessato due istituti scolastici del Capoluogo, Patari e Aldisio, a pochi metri di distanza l'uno dall'altro, ed è stata condivisa la necessità di dotare le due scuole di un sistema di difesa passiva idoneo a scongiurare il reiterarsi di simili deplorevoli eventi.

Banner

Su tale aspetto il Comune di Catanzaro ha comunicato di aver già avviato le procedure per poter installare, presso gli istituti coinvolti, un sistema di videosorveglianza collegato alla sala operativa della Questura di Catanzaro, in modo da consentire un immediato intervento nel caso in cui episodi analoghi dovessero riproporsi in futuro.

Banner

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner