Scutellà (M5S): "Disastro nella gestione del PNRR, ma il Governo vuole premiare Fitto e mandarlo a Bruxelles"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Scutellà (M5S): "Disastro nella gestione del PNRR, ma il Governo vuole premiare Fitto e mandarlo a Bruxelles"

  02 luglio 2024 16:06

"Meloni e Fitto si autocelebrano per l'incasso delle rate del Pnrr e per l'efficienza di spesa garantita della cabina di regia accentrata nelle mani del dicastero Politiche
Ue e Pnrr. Tutto fumo propagandistico spazzato via dall' concretezza dei numeri contenuti nella relazione trimestrale dell'Unione europea sui piani di ripresa e resilienza nazionali. Finora, si legge nella relazione Ue, l'Italia ha messo a terra come spesa solo lo 0,9 per cento dei 74 miliardi di fondi strutturali europei e cofinanziamenti nazionali rientranti nella programmazione 2021-2027. E pensare che è proprio il ministro Fitto, responsabile di questo innegabile e clamoroso flop, colui che Meloni vuole mandare a Bruxelles a gestire Pnrr e fondi di Coesione: una vera garanzia di successo".
Lo dichiara la deputata Elisa Scutellà, capogruppo M5S in Commissione Politiche Ue

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner