Sede Agenzia delle Dogane, il sindaco Abramo: "Il ricorso è tuttora pendente"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sede Agenzia delle Dogane, il sindaco Abramo: "Il ricorso è tuttora pendente"

  19 giugno 2022 14:36

 
Con riferimento al comunicato diffuso sulla stampa relativo alla vicenda giudiziaria della sede regionale dell'agenzia delle Dogane, il sindaco Sergio Abramo precisa che "il ricorso proposto dal Comune di Catanzaro é stato dichiarato improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse, esclusivamente per un aspetto tecnicistico che nulla ha a che fare con il merito della disputa. Infatti, a seguito dell'approvazione  di un nuovo regolamento, che sostituisce il precedente, è stata proposta ulteriore impugnativa dal Comune di Catanzaro a maggio dello scorso anno, tramite ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, già rimesso per la discussione alla sezione consultiva del Consiglio di Stato.
 
"La vertenza nel merito - continua Abramo - sul provvedimento definitivo, che per altro verso individuerebbe Gioia Tauro quale sede dell'agenzia, è pertanto ancora pendente e in attesa di decisione. Ritengo opportuno questi chiarimenti per completezza d'informazione".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner