Sellia Marina, Elio Mauro sui solleciti dei vigili: "Devono essere notificati"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sellia Marina, Elio Mauro sui solleciti dei vigili: "Devono essere notificati"
Elio Mauro, presidente dell'associazione "Il Ponte Morandi"
  27 luglio 2019 15:00

"Il comando di Polizia locale del comune di Sellia Marina CZ, sta inviando agli utenti lettere di sollecito pagamento di verbali regolarmente pagati".

A renderlo noto il presidente dell’associazione "Il Ponte Morandi" Elio Mauro secondo il quale "non si comprende il perché le stesse comunicazioni vengono inviate con semplice lettera prioritaria e non con lettera raccomandata, per come legge impone. Ciò comporta che, se il trasgressore non ha conservato una ricevuta di pagamento, oltre a spiacevoli perdite di tempo, si vede costretto a pagare per la seconda volta la stessa sanzione, maggiorata di spese di ritardato pagamento. Se invece ha la possibilità a dimostrare l’avvenuto pagamento, riceverà un “ci scusi per la distrazione”.

Banner

Mauro non condivide quanto sta accedendo e tuona: "Anche se l’utente è tenuto a sapere che tutto ciò che riceve a casa con semplice posta prioritaria non è da considerare notifica, ma è legalmente nulla, ma  sappiamo anche che, oggi come oggi, non è difficile far cadere in inganno i cittadini! Una domanda nasce spontanea: in un mondo che oggi si presenta tutto informatizzato, come fa un ente pubblico, e mi riferisco a tutti gli enti pubblici indistintamente, a commettere tali errori, solo e sempre a danno dei contribuenti? Il grande statista Andreotti una volta esclamò “a pensare male si fa peccato, ma spesso capita che ci si azzecca".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner