Sellia. Zicchinella: "Da 13 anni la strada che porta al cimitero nella settimana della ricorrenza dei nostri cari defunti  è un percorso fiorito"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sellia. Zicchinella: "Da 13 anni la strada che porta al cimitero nella settimana della ricorrenza dei nostri cari defunti  è un percorso fiorito"

  30 ottobre 2021 09:54

"Bisogna avere rispetto di chi ci ha preceduto! Il grado di civiltà di un paese si misura anche attraverso la cura ed il decoro dei cimiteri". Credo fortemente in questo vecchio adagio". Lo scrive su facebook il sindaco di Sellia, Davide Zicchinella.

Banner

"Sono tredici anni che mi occupo personalmente della scelta dei fiori da mettere nel nostro cimitero. Specie a ridosso della ricorrenza dei defunti. Spesso quando non abbiamo avuto le risorse per acquistarli non ho esitato a pagarli direttamente. Non avendo da anni un custode, ed essendosi ripetuti episodi di danneggiamenti e furti all'interno dell'area cimiteriale,  da un anno siamo riusciti a  videosorvegliarne l'entrata ed automatizzarla.  Il cancello pedonale si apre e si chiude ad orari prestabiliti. Automaticamente.  Abbiamo impedito così anche l'introduzione di animali selvatici.  Abbiamo rinnovato le barriere nella via di accesso che erano pericolose e fatiscenti. Abbiamo presentato due progetti per il rifacimento delle mura perimetrali". 

Banner

"Anche quando le risorse umane erano carenti ogni venerdì della settimana lo abbiamo dedicato e lo dedichiamo alla cura del cimitero. Anche a costo di tralasciare quella del borgo. Da tredici anni la strada che porta al cimitero nella settimana della ricorrenza dei nostri cari defunti  è un percorso fiorito. Un piccolo gesto  per onorare i tanti che ci hanno preceduto la cui memoria abbiamo Il dovere di rinnovare".

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner