Sequestro Albergo delle fate. Parentela (M5S): "Sollecitare una soluzione celere"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sequestro Albergo delle fate. Parentela (M5S): "Sollecitare una soluzione celere"
Il deputato M5S Paolo Parentela

Sulla lettera del pentastellato si legge: “ L’Albergo delle Fate è patrimonio storico comune e va tutela dallo Stato. A tal fine ho interrogato il Minitro Franceschini affinché si pongano in essere  tutte le misure utili per il recupero e la tutela della struttura"

  02 marzo 2021 16:56

Non solo il primo cittadino di Taverna Sebastiano Tarantino, ma anche il parlamentare Paolo Parentela ha messo nero su bianco un’interrogazione per sollecitare un celere soluzione per un albergo che sa di storia, che sa di turismo.

Si legge nell’epistola del rappresentante del Movimento Cinque Stelle: “ L’Albergo delle Fate è patrimonio storico comune e va tutela dallo Stato. A tal fine ho interrogato il Minitro Franceschini affinché si pongano in essere  tutte le misure utili per il recupero e la tutela della struttura, dopo il sequestro di alcuni gironi fa per pericolo per incolumità.”

Banner

L’Albergo delle Fate è al centro di una diatriba tra famiglia proprietaria e quanti si occupano nella Presila di bene comune e turismo montano.

Banner

 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner