Sersale ospita la tappa "Italia Brilla-Costellazione 2022': in programma un laboratorio per costruire e lanciare un razzo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sersale ospita la tappa "Italia Brilla-Costellazione 2022': in programma un laboratorio per costruire e lanciare un razzo

  24 luglio 2022 10:59

 
C'è attesa nella Città di Sersale, per l'appuntamento con la tappa dell'evento "Italia Brilla-Costellazione 2022", promosso da 'Il Cielo Itinerante', associazione che si propone di avvicinare bambine e bambini in situazioni di disagio socio-economico allo studio delle materie scientifico-tecnologiche attraverso metodi formativi innovativi.
 
L'iniziativa, prevista per mercoledì 3 agosto, prevede un laboratorio pratico che consentirà ai partecipanti di costruire e lanciare un razzo.
 
"Italia Brilla-Costellazione 2022", promosso da 'Il Cielo Itinerante',  rappresenta un tour che durerà sei mesi e toccherà 50 Comuni in tutte le regioni. Il progetto, di cui l'Unicef Italia è main partner, patrocinato dall'Agenzia spaziale italiana (Asi) e dal ministero dell'Istruzione, rientra nel programma educativo congiunto con l'Agenzia spaziale europea (Esa) promosso in occasione della missione 'Minerva' di Samantha Cristoforetti.
 
Il pulmino dell'associazione, dunque, insieme a divulgatori scientifici e telescopi, si fermerà a Sersale il 3 Agosto dalle 17:30 con i laboratori presso il CIT. Dalle 20 si trasferirà all'aperto per la prova del lancio dei razzi. La giornata si concluderà alle 22:30 con l'osservazione del cielo attraverso telescopi professionali.
 
"La possibilità di scoprire il cielo e avvicinare i ragazzi alla scienza attraverso il gioco - ha commentato Ersilia Vaudo, presidente de 'Il Cielo Itinerante' - può mettere in atto una trasformazione profonda. La voglia di proiettarsi in avanti e immaginare per se stessi prospettive nuove. Sì, un telescopio può fare piccole magie".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner