Simeri Crichi, si costituisce il conducente fuggito dopo lo scontro con lo scooter

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Simeri Crichi, si costituisce il conducente fuggito dopo lo scontro con lo scooter
Il luogo dell'incidente
  13 luglio 2022 12:00

Si è costituito il giovane conducente della vettura che, nel tardo pomeriggio di ieri, ha investito uno scooter che transitava in località Alli nel comune di Simeri Crichi, alle porte del capoluogo.

Secondo la dinamica ricostruita dagli inquirenti, il ragazzo alla guida dell'auto avrebbe urtato il motociclista, un uomo di 60 anni residente a Catanzaro, provocandone la rovinosa caduta sull'asfalto. Dalle testimonianze raccolte sul posto, pare che l'auto non si sia curata dello scontro appena avvenuto ma abbia proseguito la sua corsa, allontanandosi dal luogo dell'incidente. 

Banner

Il motociclista è stato immediatamente soccorso e, allertato il 118, un'ambulanza ne avrebbe poi disposto il trasferimento presso la vicina struttura ospedaliera dove l'uomo si trova attualmente ricoverato con numerose e gravi ferite sul corpo e diverse fratture alle costole. 

Banner

A raggiungere il posto anche i militari dell'Arma dei Carabinieri della stazione di Simeri Crichi, coordinati dal Maresciallo Alessandra Di Pasquale.

Banner

A poche ore dai fatti, il ragazzo alla guida dell'auto si sarebbe costituito e sarebbe stato ora deferito all'autorità giudiziaria in attesa di provvedimenti. Intanto sono ancora in corso le indagini per ricostruite l'esatta dinamica del sinistro. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner