Snap incontra in sottosegretario Prisco: tra i temi discussi l'Istituzione del Polo Nazionale INPS della Polizia

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Snap incontra in sottosegretario Prisco: tra i temi discussi l'Istituzione del Polo Nazionale INPS della Polizia

  06 luglio 2024 09:12

Una  delegazione SNAP, capitanata dal Segretario Generale Vicario, ha incontrato  il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, Onorevole Raffaele Prisco.

Il un clima costruttivo e di ampia disponibilità sono state portate all’attenzione del Sottosegretario le seguenti tematiche: Deroga alla mobilità del personale della Polizia di Stato in vista del Giubileo; Istituzione del Polo Nazionale INPS della Polizia di Stato.

Banner

“La nostra delegazione, nella considerazione delle contingenti esigenze per l’Ordine Pubblico connesse al Giubileo 2025, ha evidenziato, al Sottosegretario, le diverse tematiche afferenti l’Amministrazione ed in particolare  modo quelle concernenti il personale della Polizia di Stato, per le quali risulterebbe utile e fruttuoso derogare all’attuale previsione normativa della mobilità del personale”.

Banner

Lo SNAP ha evidenziato al Sottosegretario la necessità per cui la deroga alla permanenza minima dei tempi in sede, per produrre istanza di trasferimento, debba riguardare tutto il territorio nazionale e indistintamente l’intero personale.  La proposta avanzata dallo SNAP, al fine di ottenere la mobilità in argomento, appresa con manifesta apertura, risulta al vaglio del Ministero dell’Interno, che valuterà le modalità per l’accoglimento nel rispetto delle tempistiche previste.

Banner

In relazione all’istituzione del Polo Unico INPS della Polizia di Stato, l’onorevole Prisco ha rappresentato che la tematica è attenzionata. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner