Sopralluogo al depuratore di Lido, Fiorita: "Tutto procede in senso positivo" (VIDEO)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sopralluogo al depuratore di Lido, Fiorita: "Tutto procede in senso positivo" (VIDEO)
Il sopralluogo nei pressi del depuratore

«Ci aspettiamo che nel giro di qualche giorno la situazione migliori» ha detto il sindaco annunciando un nuovo sopralluogo tra 10 giorni

  02 luglio 2022 13:01

Ha scelto la zona marittima del capoluogo, il neo primo cittadino, Nicola Fiorita, per espletare uno dei primi sopralluoghi atti a verificare lo stato di avanzamento di interventi e lavori. Prima di addentrarsi nel cimitero del quartiere Lido, Fiorita si sofferma a lungo nei pressi del depuratore in località Verghello, oggetto di innumerevoli lamentele, in particolare durante la stagione estiva, quando il cattivo odore pervade spiagge e strade. 

Banner

«Siamo qui per verificare che i lavori programmati fossero stati effettivamente realizzati» ha dichiarato il sindaco, spiegando alla stampa presente come, nel primo giorno di mandato, abbia subito sollecitato una determina dirigenziale al fine di procedere alla ripulitura degli oli e dei grassi. 

Banner

«Tutto sta procedendo in senso positivo» ha dichiarato Fiorita, annunciando di aver scritto ad Occhiuto per verificare che i lavori in questione producano i risultati attesi.

Banner

Sul posto, insieme a tecnici e dirigenti, anche il consigliere di minoranza ed ex candidato a sindaco, Antonello Talerico. 

«Posso dire che ci aspettiamo che nel giro di qualche giorno la situazione migliori - ha rassicurato il sindaco - Ovviamente tra 10 giorni sarò di nuovo qui per verificare se effettivamente i miglioramenti attesi ci sono, se tutto sta funzionando come deve». 

A fare eco alle parole del sindaco, quelle del dirigente comunale, Giovanni Laganà che ha accompagnato Fiorita nel sopralluogo. 

"Sono stati ultimati gli interventi di manutenzione straordinaria  che garantiranno il miglioramento dell'impianto e nei prossimi giorni daranno gli effetti desiderati - ha affermato Laganà - L'attenzione al depuratore è altissima. Lavoriamo costantemente per dare risposte ai cittadini. Ovviamente gli effetti non si vedranno subito ma  questo ossidatore consentirà di far respirare l’impianto. Il sindaco ha voluto avere piena contezza  uno dei primi interventi che ha fatto. Ha perorato una strategia di attacco». 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner