Sospesi due sanitari no vax al Policlinico di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sospesi due sanitari no vax al Policlinico di Catanzaro

  29 ottobre 2021 16:33

Prime sospensioni all'Aou Mater Domini di Catanzaro per mancato rispetto dell'obbligo vaccinale. La decisione è stata assunta nei confronti di due operatori con delibera del commissario straordinario Giuseppe Giuliano.

Mentre per il mondo del lavoro privato e il resto delle Pubbliche amministrazioni c'è l'obbligo del green pass (vaccino o tampone), nella sanità vale soltanto l'obbligo vaccinale introdotto con un decreto del governo del primo aprile. Pur essendo stati invitati alla somministrazione del siero, vista l'opposizione dei sanitari si è provato a verificare la possibilità di attribuire loro mansioni diverse. Con esito negativo. Così è scattato il provvedimento di sospensione (che comporta anche la mancata retribuzione) fino alla vaccinazione o comunque fino al prossimo 31 dicembre. (g.r.)

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner