Soverato, Azzurra Ranieri si dimette da 'commissario Covid': "Serviva collaborazione"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Soverato, Azzurra Ranieri si dimette da 'commissario Covid': "Serviva collaborazione"
Azzurra Rita Ranieri
  10 gennaio 2022 14:15

"Ho depositato le mie Dimissioni da Commissario Covid della Città di Soverato, considerato che la stessa Commissione non viene nè convocata nè informata su qualsivoglia iniziativa, che questa Amministrazione mette in atto per contrastare gli effetti di questa devastante pandemia". E' quanto si legge in una nota della dottoressa Azzurra Rita Ranieri.

"Mio malgrado, non posso continuare a rimanere inerme dinanzi alla mancanza di condivisione e al continuo calpestare della Democrazia, men che meno ad assecondare indebiti utilizzi da parte di questa Maggioranza  dei fondi Covid. Non servono i pennacchi, medaglie o investiture, serviva collaborazione, - prosegue - ma con rammarico ho incontrato solo individualismo e abusi".

Banner

"Pertanto, considerata l’ennesima scorrettezza istituzionale di giorno 07 Gennaio, in cui il Sindaco facente funzioni ha emesso Ordinanza di Chiusura Scuola e la sottoscritta lo ha appreso da un post Facebook del Capogruppo di Maggioranza, e le incongruenze nella gestione dei Fondi Covid per gli ultimi Buoni Spesa, non ritengo opportuno proseguire in una gestione approssimativa ed individualista, - conclude - nè tantomeno ho intenzione di assecondare questi continui abusi. Ho rassegnato, quindi, le mie dimissioni con decorrenza immediata". 

Banner

 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner