Soveria Mannelli, controlli dei carabinieri: denunce e sequestri nel weekend

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Soveria Mannelli, controlli dei carabinieri: denunce e sequestri nel weekend

  25 giugno 2024 09:15

Nell’ultimo weekend, i Carabinieri della Compagnia di Soveria Mannelli (CZ) hanno intensificato i controlli stradali svolgendo un servizio coordinato a largo raggio che ha interessato, oltre al comune sede del Comando, anche i centri di Platania e Serrastretta.

I controlli, finalizzati soprattutto a prevenire gli incidenti stradali e la diffusione delle sostanze stupefacenti tra i giovani dell’area montana del Reventino e dei territori che lambiscono l’area urbana di Lamezia Terme (CZ), hanno consentito di sequestrare piccoli quantitativi di Cocaina e Hashish e segnalare alla Prefettura due consumatori.

Banner

Durante il servizio, i Carabinieri hanno identificato due soggetti, che avevano il Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno nel comune, di cui uno fermato alla guida di un veicolo sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e, per tale motivo, nei suoi confronti è stata anche contestata anche la violazione dell’art. 187 del Codice della Strada con conseguente sospensione della patente di guida.

Banner

Spesso causa di incidenti stradali, il consumo di droghe tra i giovani è molto diffuso anche nelle isolate aree montane del Reventino ed è per questo che si rende necessaria l’opera di controllo dei militari dell’Arma soprattutto nei fine settimana. A tal proposito, ben tre soggetti, fermati alla guida di autoveicoli, si sono rifiutati di sottoporsi ai previsti accertamenti finalizzati a rilevare l’eventuale positività agli stupefacenti, venendo quindi segnalati, come previsto dalla norma, alla competente Autorità.

Banner

Numerosi sono stati i veicoli e le persone controllate. I Carabinieri hanno contestato 9 infrazioni al Codice della Strada con sanzioni pecuniarie per un importo complessivo di circa 2.000 euro. Uno straniero è stato denunciato, poiché sorpreso alla guida di un veicolo con patente di guida contraffatta. Un’autovettura è stata, inoltre, sequestrata per mancanza di R.C.A.; 5 in totale le patenti di guida ritirate.

L’attività preventiva dell’Arma dei Carabinieri proseguirà senza sosta, soprattutto nei weekend per garantire la sicurezza stradale ed il rispetto della legalità anche nelle aree più isolate del territorio lametino.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner