Spara 6 colpi ad un allevatore nel macello: 55enne arrestato nel Reggino

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Spara 6 colpi ad un allevatore nel macello: 55enne arrestato nel Reggino
Un posto di blocco della Polizia

Alla base, futili motivi legati al controllo della macellazione delle carni

  09 aprile 2022 14:46

Un 55enne, N.S., di Taurianova, in provincia di Reggio Calabria, è stato arrestato stanotte per tentato omicidio ai danni di un uomo, avvenuto con un'arma detenuta illegalmente.


L'ordinanza di misura cautelare in carcere è stata eseguita stanotte dai poliziotti della Squadra di polizia giudiziaria del Commissariato di Polistena. Dalle indagini della Polizia, avviate nel maggio 2020, è emerso che l'arrestato, per futili motivi legati al controllo della macellazione delle carni, avrebbe esploso circa sei colpi d’arma da fuoco all’indirizzo di un allevatore che si trovava nei locali del macello comunale di Laureana di Borrello.

Banner

Altre tre persone sono state denunciate per favoreggiamento personale, per aver aiutato il cinquantacinquenne a eludere le investigazioni.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner