Sparatoria a viale Isonzo, Brugnano (Fsp): "Serve un reparto della mobile a Catanzaro"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sparatoria a viale Isonzo, Brugnano (Fsp): "Serve un reparto della mobile a Catanzaro"
Giuseppe Brugnano
  22 ottobre 2022 18:35

“Nemmeno la tragedia della scorsa notte, con la morte di tre fratelli, ha fermato la violenza della criminalità organizzata nei quartieri a Sud di Catanzaro. Occorre, come chiediamo da sempre, fornire risposte concrete in termini di sicurezza e legalità in una zona del capoluogo di regione esposta fortemente”. Lo afferma il segretario nazionale del Sindacato Fsp Polizia di Stato, Giuseppe Brugnano, in relazione alla sparatoria avvenuta questa sera a viale Isonzo, non lontano da località Pistoia dove la scorsa notte sono morti tre fratelli nel rogo di un appartamento.
 
“Conosciamo tutti le difficoltà che esistono in quei quartieri – ha aggiunto Brugnano – ma non sono mai stati compiuti interventi adeguati, oltre al lavoro encomiabile della Forze di Polizia impegnate nel tentare di garantire la sicurezza del quartiere. L’appello che rivolgiamo al nuovo Governo è quello di affrontare in maniera concreta queste emergenze sociali, garantendo un potenziamento dell'apparato sicurezza istituendo ad esempio una sede del Reparto Mobile della Polizia proprio a Catanzaro. L’intera città non può subire inerme la violenza di pochi criminali”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner