Sporcarsi le mani per un mondo migliore: a Lamezia veglia di pace degli scout del Reventino

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sporcarsi le mani per un mondo migliore: a Lamezia veglia di pace degli scout del Reventino

  26 marzo 2022 20:30

“Sporchiamoci le mani per creare un mondo migliore” questo il messaggio di pace lanciato dal gruppo AGESCI (Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani) della Zona Reventino, durante una veglia di preghiera contro la guerra.

Nella chiesa di San Benedetto di Lamezia Terme, il 20 marzo 2022, diversi gruppi scout hanno artisticamente creato un disegno di pace, chinandosi a terra e “sporcandosi” le dita uno dopo l’altro di tanti colori e dipingendo tutti insieme su una tela bianca.

Banner

Centinaia di ragazzi, accompagnati dai reciproci capi scout, impegnati in questo percorso di guida e crescita scautistica, si sono uniti con canti e preghiere, dimostrando la loro vicinanza e solidarietà al popolo Ucraino.

Banner

Con tanto di guidoni alzati e con al collo il loro fazzolettone di rappresentanza, hanno riempito i banchi della chiesa.

Banner

“Ci vogliamo impegnare a fare tutto quello che possiamo per aiutare il popolo Ucraino e non solo, stringendoci con tutti (credenti e non credenti) in questo momento, contrapponendo alla violenza delle armi la forza mite della preghiera".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner