Statale 106 jonica. Nesci: "Priorità per il governo. Nuove occasioni per la Calabria"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Statale 106 jonica. Nesci: "Priorità per il governo. Nuove occasioni per la Calabria"
Dalila Nesci
  08 settembre 2021 17:49

“Il Governo Draghi sta dedicando un’attenzione straordinaria alla Calabria e il Ministero per il Sud e la Coesione Economica è tra gli attori principali”. Lo ha detto la Sottosegretaria per il Sud e la Coesione Territoriale Dalila Nesci, del M5s.

“Come sottolineato dalla Ministra Carfagna, gli alti investimenti destinati alla Regione possono cambiarne il volto creando opportunità di valorizzazione, sviluppo e lavoro. Sul piano del potenziamento dei trasporti, uno dei principali problemi della Calabria e del Sud in generale, si sta investendo molto sia per le infrastrutture marittime, sia per il trasporto su gomma e binari. In particolare la Statale 106, oggetto del question time di oggi alla Camera, è una priorità per la nostra azione di Governo: sono stati infatti già stanziati 885 milioni di euro e nei prossimi mesi si arriverà a un investimento complessivo di due miliardi”.

Banner

La Sottosegretaria Nesci aggiunge: “In questo contesto si inserisce l’idea di un Contratto Istituzionale di Sviluppo per la Calabria. Di concerto con il Ministro Carfagna, che ringrazio per il suo impegno, intendiamo attuare interventi specifici di carattere culturale, infrastrutturale, turistico e di riqualificazione urbana e ambientale. Un’ulteriore strumento di crescita, un’ulteriore occasione che la Calabria deve cogliere al volo per ridurre le differenze con altre regioni - conclude - nella direzione di una sempre maggiore equità territoriale territoriale”.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner