Strade sicure, Wanda Ferro annuncia "60 militari in più in Calabria"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Strade sicure, Wanda Ferro annuncia "60 militari in più in Calabria"
Wanda Ferro
  19 gennaio 2024 17:47

“In Calabria sessanta militari in più saranno impiegati nelle città calabresi nell’ambito del programma ‘Strade Sicure’, in modo da supportare le Forze di Polizia nell’azione di tutela della sicurezza”. E’ quanto afferma il sottosegretario all’Interno Wanda Ferro (FDI), a proposito dell’incremento del contingente di militari assegnati sul territorio nazionale. “Il governo Meloni è impegnato fin dal suo insediamento per incrementare gli organici delle Forze di polizia, penalizzati da un decennio di blocco del turn-over, con lo scorrimento delle graduatorie e l’avvio di nuovi concorsi. Per avere gli agenti in strada, però, occorre tenere conto dei tempi di formazione, che pure abbiamo accelerato tenendo conto delle necessità di professionalizzazione. I militari consentiranno di rafforzare il presidio del territorio, supportato le Forze di Polizie impegnate nelle attività di prevenzione e di repressione”.
Dieci militari in più andranno a Catanzaro, per un contingente di 65 unità, 20 militari andranno a Cosenza, 20 in più a Crotone per un totale di 70, 115 militari vengono confermati a Reggio Calabria mentre dieci militari in più andranno a Vibo Valentia per un totale di 25 unità.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner