Tanti giovani gremiscono il Complesso San Giovanni e le sue gallerie tra cultura e divertimento

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tanti giovani gremiscono il Complesso San Giovanni e le sue gallerie tra cultura e divertimento

  02 gennaio 2024 12:53

L’arte, la storia e le tradizioni di Catanzaro hanno ripreso vita per due notti speciali all’interno del Complesso San Giovanni e delle sue gallerie. Grazie alla proposta della Artemide che ha animato il cartellone natalizio allestito dall’Amministrazione comunale, tantissimi giovani hanno gremito le sale del principale contenitore cultura della città visitando, nell’inconsueto orario notturno, la mostra interattiva “Caravaggio. Non c’è energia senza colore”. Per molti di loro, quella dello scorso 28 dicembre, è stata un’occasione originale per entrare in contatto con il mondo dell’arte museale attraverso una formula accattivante che ha visto coniugare l’esperienza espositiva con l’intrattenimento musicale nel chiostro del complesso vestito a festa.

Banner

Un evento che si è ripetuto la notte successiva, questa volta animando i sotterranei dell’antico castello che, in esclusiva per questo periodo festivo, hanno svelato il proprio percorso, costellato di storie e leggende, per una serie di visite guidate. Un programma che è stato arricchito dall’esposizione temporanea e dalla musica live nelle gallerie, particolarmente apprezzate, e dal djset nel chiostro del San Giovanni, per un connubio riuscito e che fa positivamente sperare per il futuro. 

Banner

Banner

Un cartellone, quello di Scopri Catanzaro, che ha riscosso curiosità e partecipazione anche in occasione delle altre iniziative organizzate come il weekend al museo ed il natural trekking tra itinerari ed escursioni alla scoperta del centro storico. Gli ultimi appuntamenti sono per il prossimo 5 gennaio – partenza alle 15.30 dall'ex Stac - con l’Urban Trekking, in collaborazione con Raccontarti, alla ricerca di antichi mestieri e di oggetti sapientemente foggiati a mano dai maestri artigiani catanzaresi. Per la festa dell’Epifania si è pensato alle famiglie e ai bambini: sabato 6 gennaio, alle 10.30, ritorna la caccia al tesoro della Befana in Villa Margherita, con trucca bimbi, balli, giochi divertenti e calze piene di sorprese, che concluderà nel migliore dei modi il periodo più magico dell’anno.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner