Targa distrutta di Malacaria, la condanna di Pap: “È un gesto politico”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Targa distrutta di Malacaria, la condanna di Pap: “È un gesto politico”
Potere al Popolo
  05 marzo 2022 08:57

“Condanniamo il vile atto vandalico avvenuto stanotte contro la targa di Malacaria, ci auguriamo che i responsabili siano individuati al più presto. La targa in memoria di Giuseppe Malacaria, operaio ucciso durante una manifestazione antifascista, è  un simbolo in difesa dei diritti costituzionali ed è qualcosa che riguarda la memoria collettiva della nostra città”. Lo scrive Potere al Popolo in una nota dopo la distruzione della targa in memoria dell’operaio socialista Giuseppe Malacaria, ucciso nel ‘71 durante una manifestazione antifascista. La targa è stata sfregiata questa notte. 

“Ci mettiamo a disposizione per iniziative volte a ricostruire la targa, crediamo infine che i candidati a sindaco debbano condannare il gesto che a nostro parere non è un semplice atto vandalico, ma un gesto politico contro l'intera città di Catanzaro”, conclude Pap.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner