Tennis, Calabria Swim Race neopromossa in B ricevuta a Palazzo De Nobili

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tennis, Calabria Swim Race neopromossa in B ricevuta a Palazzo De Nobili

  05 luglio 2024 17:14

Il sindaco Nicola Fiorita e l’assessore allo sport Nunzio Belcaro hanno ricevuto a Palazzo De Nobili i rappresentanti della "Calabria Swim Race Tennis" di Catanzaro, reduce dalla meritata promozione in serie B2 maschile, dopo che la compagine capitanata da Fabio Grillo, con il punteggio complessivo di 7-5, ha battuto il Tennis Chiavari nella fase finale del torneo a squadre di Serie C. Vittoria che ha aperto ai tennisti del Capoluogo le porte di un campionato nazionale, in una disciplina sportiva che peraltro, grazie a Jannik Sinner e compagni, è tornata a far battere forte il cuore del Paese.

A riceve la targa che testimonia l’orgoglio della città per il successo ottenuto dai nostri tennisti, lo stesso Fabio Grillo, che della Calabria Swim Race è anche il direttore sportivo e i copresidenti Mirella Mirarchi e Domenico Gallo, che hanno omaggiato Fiorita e Belcaro delle magliette celebrative della promozione. Dopo la breve ma significativa cerimonia di consegna della targa, il sindaco si è trattenuto con i rappresentanti della Società, ascoltando il racconto delle fasi che hanno portato alla vittoria finale e informandosi sui programmi futuri e gli impegni che attendono la squadra, non solo sul piano agonistico ma anche su quello gestionale. L’assessore Belcaro, dal canto suo, ha sottolineato che “il successo della Swim Race nel tennis bissa quello già ottenuto nel nuoto con la vittoria della Coppa Calabria. Quindi – ha detto – siamo di fronte a una società eccellente che dimostra grande voglia di emergere e investire. Il tennis sta vivendo un momento magico e noi come città, grazie anche a questa promozione, siamo felici di essere in scia a questo trend positivo. D’altra parte, non è un caso se abbiamo deciso di realizzare un grande impianto dedicato da mille posti, perché pensiamo che il tennis possa darci ancora grandi soddisfazioni. In generale, la nostra amministrazione crede nello sport e nel capitale umano che Catanzaro sta esprimendo in diverse discipline e ad alti livelli. Lo dimostrano ampiamente – ha chiuso l’assessore – i nostri due atleti, Simone Alessio e Giovanni Caserta, che nel taekwondo e nel nuoto calcheranno le scene del grande palcoscenico olimpionico 

Banner

 

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner